Pubblicità

L’agata è una pietra che si origina dal magma, che durante il suo raffreddamento tende a depositarsi a strati lungo le pareti del vulcano, generando quelle caratteristiche striature.

Esistono diverse tipologie di agata, in base ai colori e alle varietà. Quella più rara e insolita è l’agata bianca, o onice bianca quando non presenta striature ma un colore candido uniforme.

Si tratta di una pietra con caratteristiche estetiche molto affascinanti e proprietà particolari. Oggi scopriremo il significato di questa gemma rara, le sue numerose proprietà e l’utilizzo nella cristalloterapia.

Significato

assortimento-di-fiori-e-cristalli-colorati-minL’origine greca del nome (achates) deriva dal fiume siciliano Dirillo, cui ripa abbondava di tale pietra che, sin dall’antichità, ha sempre rivestito un ruolo fondamentale di protezione e portafortuna per le persone e i luoghi.

Nello specifico, la pietra agata bianca, riveste un ruolo diverso rispetto alle altre tipologie presenti in natura, per via della sua rarità, a cui vengono attribuite influenze particolari su fisico e psiche.

Il significato dell’agata bianca è legato all’elemento della terra e, di conseguenza, a caratteristiche come: calma, pace, tranquillità e abbondanza.

Proprietà e benefici

In base al colore e alla tipologia, l’agata può essere legata a diversi elementi: quella bianca, ad esempio, è associata alla Terra; si tratta della più rara e la più apprezzata, per proprietà ed estetica.

Le proprietà dell’agata bianca riguardano la terra, l’elemento a cui è legata, quindi viene associata a elementi come abbondanza, prosperità, energia vitale, protezione e stabilità.

I benefici dell’agata bianca su corpo, mente e spirito sono diversi, nello specifico:

  • Restituisce al corpo vitalità ed energia durante i periodi di stress in cui l’organismo ha bisogno di maggiore forza. Senza dimenticare il ruolo di protezione per le donne in gravidanza;
  • Stimola nella mente la ragione e il raziocinio, soprattutto durante situazioni di stress in cui emozioni e pensieri tendono ad appannare il ragionamento oggettivo e la decisione giusta da prendere;
  • Sfruttando la proprietà energetica, la pietra giada bianca riequilibra le energie tra spirito, mente e corpo, permettendo di agire in maniera più consapevole, conoscere meglio la nostra persona e vivere più felici.

Cristalloterapia

La cristallo terapia è una disciplina molto antica che sfrutta le proprietà delle pietre a beneficio di fisico e mente.

La cristalloterapia, così come tante altre discipline olistiche, afferma che lo squilibrio energetico sta alla base di qualsiasi malessere psico-fisico dell’essere umano. Le pietre, nello specifico l’agata, rilasciano una dose non indifferente di energia, che può essere trasferita a benefici del nostro organismo.

Ma come si trasferisce quest’energia? Secondo queste discipline alternative, l’uomo riesce ad assorbire energie esterne attraverso i Chakra, ovvero delle porte che si occupano di inglobare il flusso energetico nel corpo. Purtroppo non si può decidere che tipo di energia assorbire e, in caso di energie negative, l’agata bianca può essere un valido alleato, proteggendo e purificando l’organismo da quelle già penetrate.

L’agata bianca esercita quindi protezione e, riequilibrando le energie, libera da stress, ansia, stati emotivi negativi e tutte quelle tensioni fisiche (muscolari, digestive ecc.) strettamente legate a malesseri psichici.

La pietra agata bianca può essere posizionata sul proprio corpo, attraverso gioielli che la contengono, oppure messa in una stanza, ad esempio sotto al cuscino o comunque dove passiamo diverse ore di tempo durante il giorno. Risulta fondamentale però la purificazione dei cristalli, una volta utilizzati. Difatti questi devono essere lavati sotto acqua corrente oppure seppelliti nella terra.

Se un cristallo-pietra si rompe o comunque si scheggia, lo si “restituisce” alla terra, magari in un vaso o in giardino, piantandovi assieme dei semi al fine di far crescere una pianta e trasformare quell’energia negativa raccolta dalla pietra stessa e ormai purificata, in nuova vita.

Previous

Immunomodulatori naturali: come gestire in modo naturale gli equilibri del proprio organismo e vivere meglio

Next

Cacao puro: origini, proprietà, benefici e utilizzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Disclaimer
*Le informazioni fornite su filnita.com sono di natura generale e a scopo puramente divulgativo, pertanto non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, psicologi, farmacisti, veterinari, fisioterapisti, etc.).

Potrebbe Interessarti Anche