Pubblicità

Come rinnovare l’ambiente della vostra casa: illuminazione, verniciatura e le pareti in gesso 3D

Cambiare il look dell’abitazione a senza spendere molto

Siamo stanchi della monotonia della nostra abitazione e vogliamo apportare delle modifiche evidenti che possano dare un look totalmente diverso? Non pensiamo che per farlo sia necessario investire una fortuna. Alcuni sono convinti che per dare un tocco diverso, del tutto nuovo al proprio ambiente domestico, bisogni affrontare dei lavori lunghi e costosi.

Come vedremo in questo articolo spesso le modifiche che possiamo apportare si possono fare senza spendere nulla, o comunque con un costo piuttosto ridotto. Andiamo a vedere quali possono essere alcune di queste.

Disporre i mobili in modo diverso

Partiamo dalla cosa più semplice da fare: cambiare la disposizione dei mobili. Se sono anni che abbiamo i nostri arredi nella stessa identica posizione, già un cambio del genere darà un tocco del tutto nuovo agli interni. Sperimentiamo, provando a spostare il divano, il tavolo o le poltrone, semplicemente scambiandoli di posizione.

Cambiare l’illuminazione

Un altro punto dove possiamo intervenire è la nostra illuminazione. Il lampadario o la plafoniera può essere sostituito da una lampada di design. Possiamo anche divertirci con le strisce led. Grazie alla loro versatilità ed alle dimensioni contenute, possono essere applicate davvero in qualsiasi punto, con un effetto scenico di tutto rispetto: sotto i pensili dei mobili, sotto le mensole, dietro il televisore, etc.

Sono disponibili anche delle strisce o delle lampadine led che utilizzano la tecnologia RGB. Queste cambiano colore all’occorrenza, con la possibilità di dare vita a giochi di luce davvero interessanti, dando vita ad ambientazioni di ogni genere.

Pitturare le pareti

I muri sono le superfici più estese in una stanza. Una mano di pittura può essere quello che ci serve per dare un taglio alla monotonia. Possiamo utilizzare delle idropitture di buona qualità, ma anche a vernici più particolari, per dare vita ad effetti come il satinato o lo spazzolato. In questo caso potremmo dover contattare un professionista, specialmente se non siamo molto pratici con questo genere di lavori. Materiale di qualità a buon prezzo lo possiamo trovare su Esconti, una delle ferramente online più complete e ricche di prodotti, il punto di riferimento per professionisti ed amanti del fai da te.

Cambio di look con le pareti in gesso 3D

Le pareti in gesso 3D sono una delle ultime tendenze in fatto di interior design. Si tratta di pannelli in rilievo dalle forme più svariate. Alcuni riproducono delle forme geometriche nette che si ripetono, altre dei mattoncini, altre ancora delle linee ondulate che suggeriscono la sensazione del movimento. Oltre ad essere fonoassorbenti, regalano un effetto scenico che difficilmente passa inosservato.

Verniciare e rinnovare i vecchi mobili

Abbiamo dei mobili vecchi che vogliamo rinnovare? Sapete, è possibile ottenere un risultato molto soddisfacente verniciandoli. Non dovremo fare altro che levigarli con delle spugnette per legno, cercando di pulire al meglio tutte le superfici, non trascurando gli angoli.

Successivamente verifichiamo che non ci siano dei tarli. In tal caso possiamo intervenire con un trattamento specifico adatto ad eliminare definitivamente questi insetti. I buchi possono essere riempiti con dello stucco per legno. Non ci resta che scegliere il colore che più ci piace, preferibilmente con dello smalto ad acqua che andremo a diluire un po’. Quando verniciamo cerchiamo di seguire la direzione delle venature naturali del legno.

Verniciamo le piastrelle

Se le piastrelle sul muro del vostro bagno o della cucina vi hanno stancato, non dovete per forza cambiarle. Oggi sono disponibili delle vernici specifiche per piastrelle. Potete fare una breve ricerca su internet per vedere qualche foto e farvi un’idea di quale potrebbe essere il risultato finale, una parete dal taglio moderno e del tutto nuovo.

Come abbiamo visto, rinnovare il proprio ambiente domestico è alla portata di tutti e non richiede necessariamente grandi investimenti. Voi, da dove vorreste iniziare?

Previous

Surf, windsurf e kitesurf: varianti, benefici, dieta consigliata, accorgimenti e rischi

Next

Dieta Mima Digiuno: di cosa si tratta, come funziona, le regole da rispettare, effetti e benefici, e dove trovare in commercio i kit più adatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Disclaimer
*Le informazioni fornite su filnita.com sono di natura generale e a scopo puramente divulgativo, pertanto non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, psicologi, farmacisti, veterinari, fisioterapisti, etc.).

Potrebbe Interessarti Anche