Pubblicità

Cura della pelle, un rituale importante di cui bisogna conoscere i minimi dettagli. Chi di noi non vorrebbe una pelle sana, luminosa e sempre giovane? Con i giusti prodotti e conoscendo gli errori da evitare si può.

Quali sono i prodotti giusti? Quelli che adoperano ingredienti naturali, nel rispetto della persona e dell’ambiente, come L’Occitane che con cura e passione offre i migliori cosmetici naturali. Visitando questo sito potete trovare sconti ed offerte che il brand offre sui suoi fantastici prodotti.

La routine di curare la propria pelle è un gesto irrinunciabile per cui dobbiamo pretendere solo il meglio. Ma sappiamo eseguirlo correttamente?

5 consigli utili

Vediamo 5 cose che è fondamentale sapere:

  1. Identificare il nostro tipo di pelle, per poter scegliere un trattamento idoneo e rispondere pienamente alle sue esigenze;
  2. Attenzione a contorno occhi e labbra, sono zone delicate che vanno trattate in modo particolare;
  3. Fare la pulizia del viso e rimuovere il make up, sempre e comunque, ricordando che va rispettato il pH della pelle;
  4. Esfoliare ed idratare, è importantissimo rimuovere le cellule morte ma anche idratare la cute che non deve mai seccarsi né tirare;
  5. Usare una protezione solare, sì anche in inverno. Non bisogna mai sottovalutare il sole ed i danni che può creare, non solo estetici. Prendersi cura della pelle significa anche dire sì ai filtri solari.

Beauty case

Ed ora dobbiamo aprire il nostro beauty case e scoprire se possediamo i prodotti giusti:

  • Acqua micellare, per rimuovere il trucco;
  • Tonico, per chiudere i pori;
  • Olio vegetale, dai tanti usi;
  • Acqua termale, per idratare e rinfrescare la pelle;
  • Scrub, per rimuovere le cellule morte;
  • Maschera, per riequilibrare e nutrire la pelle;
  • Siero, importante da usare prima della crema e specifico per la tipologia della pelle;
  • Crema idratante, per dissetare la cute e mantenerla morbida e luminosa.

Attenzione, una specifica importante per l’olio, state pensando alla pelle unta? In realtà gli oli vegetali, il più gettonato è quello di camelia, ma anche l’argan e l’olio di semi di uva, sono dei nostri alleati. In primis tolgono in profondità trucco ed impurità, idratano e riequilibrano la pelle ed aiutano a mantenerla giovane.

Dunque nel nostro beauty case non dovrebbero mai mancare prodotti a base di oli vegetali come l’argan, burro di karitè ottima base per creme idratanti ma anche per le maschere, di calendula o camomilla per lenire la pelle ed infine olio o burro di cocco.

Cura della pelle: gli errori da non fare

Ovviamente ci sono anche degli errori che facciamo molto spesso senza rendercene conto.

Ad esempio: con quale dito si applica la crema del contorno occhi? Con l’anulare, ovvero con il dito che esercita meno pressione.

Fra gli errori da evitare e i fattori che interferiscono con la cura della pelle abbiamo:

  • Il fumo, danneggia tantissimo la cute;
  • Dormire male o poco non migliora l’aspetto della nostra pelle, il sonno infatti aiuta a rigenerare i tessuti;
  • Usare prodotti sbagliati che non corrispondo alle esigenze della nostra pelle;
  • Non struccarsi, ecco uno degli errori più frequenti, addormentarsi con il make up o usare solo una salviettina umida per rimuoverlo;
  • Bere poca acqua, comporta una scarsa idratazione della pelle;
  • Prendere il sole senza filtri solari.

Come vi prendete cura della vostra pelle?

Previous

Rimedi naturali contro i brufoli

Next

Acido borico: cos'è, a cosa serve, uso, controindicazioni, effetti collaterali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Disclaimer
*Le informazioni fornite su filnita.com sono di natura generale e a scopo puramente divulgativo, pertanto non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, psicologi, farmacisti, veterinari, fisioterapisti, etc.).

Potrebbe Interessarti Anche